0827 270013 galcilsi@galcilsi.it

Il prato spontaneo

Home / oasi parlante / Il prato spontaneo

Zzzzzz….zzzzz….zzzzz ciao! Piacere, io sono un Bombo! Beh si, somiglio un po’ ad un’ape ma sono decisamente più pesante e un pò meno aggraziato! Io amo tanto i fiori! Me ne sto tutto il giorno a ronzare sul prato e mi poso praticamente su ogni corolla colorata che Madre Natura mi ha donato! Insieme a me volano centinaia di Api, Farfalle e cugini insetti e tutti insieme diamo vita ad un mondo piccolo, ronzante e colorato! Noi siamo impollinatori! I fiori ci danno il loro nettare ma noi, in cambio, trasportiamo il loro polline in giro per il prato! Lo vedi? E’ tutto accumulato qui, sulle mie zampe e sul mio mantello peloso! E’ quella polverina gialla che si trova sulle antere dei fiori; senza scambiarsi il polline le piante non potrebbero riprodursi e così, non potendosi muovere, hanno escogitato il modo di spedirselo! Noi siamo dei veri e propri postini, dei piccoli Cupido che lo portano di fiore in fiore permettendo alle piante di riprodursi! Lo sai? Senza di noi avresti molte meno cose da mangiare! Moltissime delle piante di uso alimentare senza gli impollinatori non riuscirebbero a sopravvivere. Molte persone hanno paura degli insetti ma noi siamo i vostri migliori amici! Per fortuna in questi luoghi naturali troviamo ancora fiori a sufficienza per sopravvivere. Tutti sono buoni, Malva, Cicoria, Biancospino, Rosa canina, Tarassaco, Trifoglio… OOOOHHHH IO LI ADORO! In Italia questi ambienti prativi sono sempre più rari ma qui nell’Oasi WWF Lago di Conza puoi ancora ammirarli in tutto il loro splendore! Vedi? Sembrano semplicemente luoghi incolti ma prova ad abbassarti al mio livello, resta fermo e silenzioso per un po’ e ti accorgerai di tutta la vita che li anima! Oh e non avere paura! Se tu non mi minacci non ho alcuna intenzione di pungerti!

Print Friendly
happywheels
Aggiornamenti recenti