0827 270013 galcilsi@galcilsi.it

Organi e struttura

Home / Gal Cilsi / Organi e struttura

Orari apertura al pubblico sedi operative

 

Sede operativa centrale

Piazza Della Vittoria 20/22 – 83047 Lioni (AV)
Orari di apertura al pubblico:
dalle ore 9,30 alle ore 13,00 e dalle ore 15,30 alle ore 18,30
Giorni: dal lunedì al venerdì
Telefono 0827/270013 – Fax 0827/270942

Sede operativa decentrata (Area Formicoso)

LIT (Laboratorio per l’Innovazione Territoriale)

Via Mancini, 143 – 83044 Bisaccia (AV)
Orari di apertura al pubblico:
dalle ore 10,00 alle ore 13,00
Giorni: martedì, mercoledì e giovedì
Telefono 0827/81920

E-mail: galcilsi@galcilsi.it
N. Telefoni mobili e e-mail:
Mario Salzarulo 333 8661366 (Lioni) Coordinatore – E-mail: coordinatore@galcilsi.it
Renato Celano: 347 9634805 (Bisaccia) Animatore – E-mail: animazione@galcilsi.it

Organi statutari

Organi Statutari
Assemblea dei soci
Comitato esecutivo
Stuttura tecnico operativa
Aree funzionali

Aree Funzionali

L’organigramma del GAL prevede quattro aree funzionali, poste sotto la responsabilità del Coordinatore, che rappresentano i ruoli e le funzioni che stabilmente il GAL assicurerà nel periodo di attuazione del Piano di Sviluppo Locale.

Coordinatore: Mario Salzarulo – Sociologo – Esperienze: coordinamento e gestione amministrativa per: PIC Leader II e Leader Plus; Sovvenzione Globale “I Parchi letterari”; PIC Adapt; Formazione professionale FSE; Progetti di Utilità Collettiva / Ministero del Lavoro e politiche sociali.

Area Amministrazione e Finanza (1) – Animazione (2)

Le suddette aree rappresentano le funzioni riferite alla gestione del Gruppo di Azione Locale, acquisizione di competenze e animazione sul territorio. Esse, insieme al ruolo del Coordinatore, attingono risorse dalla Misura 431.

1) La Responsabiltà Amministrativa e Finanziaria è affidata all’U.A.F. (Ufficio Amministrativo e Finanziario) costituito da una operatrice contabile ed amministrativa e da un consulente esterno, collocato in staff al Presidente del GAL. Quest’ultima è una funzione separata e indipendente rispetto al Coordinatore. Il RAF è responsabile delle attività di controllo ordinario dei flussi amministrativi e finanziari del PSL e riferisce al Presidente in relazione al regolare andamento dei processi controllati.

U.A.F. – Responsabile Ufficio contabilità e amministrazione: Ilda D’Amelio - Ragioniera – Esperienza: PIC Leader Plus (ATI Verde Irpinia, costituita da: GAL CILSI, Termminio-Cervialto – UFITA );

U.A.F. Responsabile Finanziaria: Annunziata Cordasco - Commercialista ed Esperta Contabile (Ordine di Avellino n. 125), con esperienze nella costituzione d’impresa.

2) Attività di Animazione: Renato Celano – Animatore Socio-culturale – Esperienza: PIC Leader II (GAL CILSI) e Leader Plus (ATI Verde Irpinia, Costituita da: GAL CILSI, Termminio-Cervialto – UFITA ), Formazione FSE in Alta Irpinia. Il quadro generale in cui s’inserisce la funzione dell’Animatore è quello relativo all’organizzazione del GAL (Misura 431/b – del PSL e del PEA) con particolare riferimento a “Attività di animazione e acquisizione di competenze”. Il programma di lavoro o progetto, previsto per la presente funzione, concorre all’attuazione del Piano di Sviluppo Locale per quanto concerne la promozione e la divulgazione del Piano sul territorio e delle opportunità ad esso connesse.

Il GAL Consorzio CILSI, inoltre, si avvale:

-          della Consulenza Fiscale dello Studio Ciro Di Mauro, impegnato in tale ruolo sin dalla programmazione del PIC Leader II e, successivamente nel PIC Leader Plus;

-          dell’apporto, quale consulente del lavoro, del Dott. Gianvito Fischetti già revisore nell’ambito della programmazione Leader Plus e Presidente del Collegio Sindacale.

Area SAT – Struttura di Assistenza Tecnica e Servizi Innovativi (3)

La suddetta area rappresenta le funzioni di supporto tecnico all’attuazione delle linee strategiche del PSL. Si tratta di azioni a diretta gestione del GAL, trasversali a tutte le iniziative del PSL e che accompagnano l’intera vita del programma. Essa è attivate in relazione alle Sottomisure 411 – 412 e 413, Azione 2 – Misura 2.2.a/1

Il quadro generale in cui s’inserisce la funzione dell’Operatore di SAT è quello relativo alla creazione e funzionamento di una struttura di Assistenza Tecnica e servizi innovativi a supporto della diversificazione economica, della competitività, della gestione dell’ambiente e del territorio e del miglioramento delle capacità organizzative dei soggetti pubblici e privati (Misura 41, sottomisure 411, 412, 413 – Azione 2.2.a/1 del PSL). Il programma di lavoro o progetto, previsto per la presente funzione, concorre all’accumulo di capitale relazionale e di fiducia ed al miglioramento dei sistemi di governance locale.

SAT (Responsabile): Serafino Celano – Dottore di ricerca in Pianificazione Territoriale e Politiche Pubbliche del Territorio; Docente di Sistemi di Gestione per la Qualità e l’Ambiente presso l’Università degli Studi di Salerno, Facoltà di Scienze MM, FF. e NN. – Esperienza: Leader II e Leader Plus in Alta Irpinia, altri programmi di sviluppo locale, valutazione di programmi e progetti.

SAT (Operatore – sottomisura 411): Boris Napolillo – Esperto informatico e Ragioniere – Esperienza: PIC Leader Plus (ATI Verde Irpinia costituita da GAL CILSI, Termminio-Cervialto – UFITA ), Gestione Monitor Web in Leader Plus.

SAT (Operatrice – sottomisura 412): Samantha Mongiello – Laureata In Scienze dell’Educazione; Master in Turismo Sostenibile e Gestione del Patrimonio Etnografico – Esperienze: PIC Leader Plus (ATI Verde Irpinia, Costituita da GAL CILSI, Termminio-Cervialto – UFITA ).

SAT (Operatrice – sottomisura 413): Anna Manuela Ebreo – Laureata In Economia e Commercio; Master in Comunicazione e Management del prodotto cinematografico e televisivo – FilmMaker – Esperienza: Leader Plus (ATI Verde Irpinia, Costituita da GAL CILSI, Termminio-Cervialto – UFITA ).

Area NET – Creazione e implementazioni di reti/sportelli informativi (4)

La suddetta area è dotata di una segreteria stabile (contratto Part-Time) per le azioni previste dal Piano di Sviluppo Locale. Essa è attivata in relazione alla Sottomisura 413, Azione 2 – Misura 2.2.a/2.

Segreteria NET : Agnese Di Martino – Esperienza: Iniziativa Comunitaria Adapt II; PIC Leader II – Leader Plus – Formazione Fondo Sociale Europeo.

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInPin on PinterestEmail this to someone