MediaTerre TV 

 

  LA WEB TV DELLE AREE RURALI

Un importante e innovativo intervento è costituito dalla istituzione della Web Tv delle Aree Rurali.

Mediaterre.tv è il contenitore in internet, realizzato dal GAL CILSI con la collaborazione delle “Rete delle competenze creative”.

Uno strumento che attraverso la produzione di documentari, reportage, interviste, videoclip e in generale ogni artefatto comunicativo audio/video mira a promuovere la ruralità nella sua totalità.

I paesaggi, le tradizioni, la cultura millenaria delle terre Campane diventano i protagonisti di un medium aperto dove le realtà produttive, gli operatori istituzionali e turistici e gli stessi cittadini possono contribuire ad offrire una visione del territorio, una testimonianza, una storia.

  

I LABORATORI DELLA RURALITÀ

l'azione unitaria dei GAL campani

L’idea d’implementare mediaterre.tv, dopo una intensa attività di concertazione, ha portato tutti i GAL della Campania ad accogliere con entusiasmo la proposta per la realizzazione dei Laboratori territoriali per la promozione delle eccellenze delle aree campane interessate dal progetto Riscoperta e Valorizzazione della Ruralità Mediterranea.

I laboratori della ruralità (azione b.5.6 del progetto di cooperazione), facendo leva sulla capacità creativa e la conoscenza del territorio degli operatori dei GAL campani, in soli 28 giorni, hanno permesso di:

- costituire una rete dei collaboratori dei GAL campani già a vario titolo coinvolti, nelle aree di riferimento, in attività di animazione e di promozione dei territori rurali;- trasferire agli stessi operatori competenze relative alla tecniche di scrittura, produzione e post-produzione di audiovisivi;

- coniugare eventi e produzioni audio-video al fine di testare tecniche ed approcci operativi di marketing territoriale, sperimentando nuove tecnologie e tecniche di comunicazione;

- coinvolgere, nel ruolo di protagonisti, i soggetti sociali, culturali, economici ed istituzionali ai quali è stata data la possibilità di “raccontato il territorio” e la vita delle popolazioni rurali dal loro punto di vista;

- dare ai GAL la possibilità di avvalersi dello staff tecnico, delineatosi nell’ambito di questo intervento, a supporto delle altre azioni attuate nell’ambito del progetto “Riscoperta e Valorizzazione della Ruralità Mediterranea” (educational tour, roadshow, workshop ecc.).

I prodotti audio-video, realizzati dai 17 operatori dei GAL campani in meno di 30 giorni di attività, svolta tra il 25 luglio e il 30 settembre 2008, sono visibili in mediaterre.tv/ruralità mediterranea.