Azione B.1. - SUPPORTO TECNICO ALLO SVILUPPO RURALE.
Attività previste

  • B.1.1. Organizzazione di una struttura tecnico-operativa interna al Gruppo di Azione Locale (Ufficio di Piano).
  • B.1.2. Incontri settoriali tra imprenditori locali, con l'obiettivo di acquisire informazioni dettagliate sullo stato delle aziende, promuovere associazioni tra gli operatori ed elaborare strategie comuni di sviluppo integrato.
  • B.1.3. Individuazione di aziende-campione in ogni settore e ricerca di uno standard medio comune di conformità, dal quale procedere per costruire un sistema qualità.
  • B.1.4. Incontri-seminari con docenti, animatori e operatori della scuola, per l'elaborazione di un programma di formazione integrata scuola-ambiente rurale, avente l'obiettivo di sensibilizzare anche la popolazione scolastica all'identità ed alle prospettive del proprio territorio e alla necessità dell'innovazione.
  • B.1.5. Attivazione di una agenzia di assistenza all'imprenditoria agricola e artigiana, avente anche funzioni di sportello di informazione, orientamento e assistenza per i giovani in cerca di occupazione che intendano trasformare "idee" imprenditoriali in "progetti di impresa".
  • B.1.6. Dotazione di tecnologie di informazione e di comunicazione
  • B.1.7. Organizzazione del convegno di presentazione ed altre iniziative di promozione e diffusione