SEMINARIO
DAL FIENO AL LATTE - TUTTI I PROFUMI DEL VERDE

19 Dicembre 2011 - Eboli (SA) - Azienda Improsta ore 09:30

Il Gruppo di Azione Locale CILSI, in collaborazione con ANFOSC, Se.SIRCA e STAPA CePICA Avellino, nell'ambito del Piano di Sviluppo Locale "Terre d'Irpinia", organizza un seminario/laboratorio finalizzato a:

-   fissare i risultati della ricerca scientifica circa l'influenza delle erbe e dei fieni sulla qualità del latte e dei formaggi;
-   iniziare un percorso di incontro/confronto tra i produttori di fieno dell'altopiano del Formicoso (area irpina a forte vocazione e tradizione foraggero-zootecnica) e i produttori/trasformatori di latte della Piana del Sele (zona nota per la produzione di mozzarella di bufala);
-   costruire e definire i criteri, fissando i primi puntelli con i protagonisti della filiera, per un disciplinare di un fieno DOP (di qualità riconosciuta);
-   avviare una riflessione sui fattori di sviluppo socio-economico delle aree rurali della Campania, a partire dalla costituzione e implementazione di reti tra attori pubblici e privati, con l'obiettivo di valorizzare simultaneamente luoghi e produzioni di pregio.

PROGRAMMA

Ore 10,00

Saluti  

Gennaro Rizzo – Institore Azienda IMPROSTA

Ettore Mocella – Presidente GAL CILSI

Ore 10,20 

Presentazione

Mario Salzarulo - Coordinatore GAL Consorzio CILSI

Alfonso Tartaglia - Direttore STAPA CePICA (AV)

Ore 10,40

Introduzione

Mariella Passari – Dirigente Regione Campania  SeSIRCA

Ore 11,00

Relazioni

Sergio Capaldo - Slow Food Italia

“L’esperienza nell’area della Granda:

il presidio Slow Food della razza bovina piemontese”

Luigi Zicarelli - Preside della Facoltà di Veterinaria Università di Napoli

“La qualità della razione alimentare e qualità della mozzarella di bufala”

Roberto Rubino - CRA Bella (PZ)

“La qualità aromatica e nutrizionale del latte è: erba al plurale”

Claudio Porqueddu / Giovanni Re - CNR Sassari

“La qualità delle erbe pastorali”

Bruno Martin - INRA Clermont Ferrand

“La qualità del fieno e la qualità dei formaggi”

Rappresentanti delle associazioni di categoria aderenti al GAL

Serafino Celano - Responsabile SAT GAL CILSI

“I GAL e l’attivazione delle strategie di sviluppo locale”

Testimonianze

Attori della filiera (dai produttori agli acquirenti)

“Il processo di adeguamento delle produzioni di fieno e le aspettative del mercato”

Ore 13,30

Degustazione dei prodotti dell’Alta Irpinia e della mozzarella di bufala della Piana del Sele.